Reparto Operatorio Ospedale di Faenza (RA)

DESCRIZIONE INTERVENTO

Il progetto ha riguardato la ristrutturazione di una porzione del reparto operatorio, ubicato al primo piano del blocco OVEST del presidio ospedaliero di Faenza.

L’area principale interessata dall’intervento, di superficie complessiva pari a circa 320 mq, si trova all’interno del Blocco operatorio, ed è costituita dalle due sale operatorie di Chirurgia e dai relativi vani accessori.

L’area è inserita all’interno di un sistema di sale operatorie, funzionalmente articolate intorno alla rete di percorsi orizzontali (corridoi) e verticali (ascensori e montacarichi), con spazi e funzioni condivise (spogliatoi, depositi), ma sostanzialmente aggregate in “cellule” indipendenti dedicate alle diverse specialità (Oculistica, Ortopedia, Chirurgia, etc.).

Una seconda area di intervento, sempre all’interno del Blocco (sup 126 mq circa), è costituita essenzialmente dalla zona “risveglio post operatorio centralizzato”, e da locali di supporto (depositi, vuotatoio).

Il progetto prevede interventi di adeguamento strutturale, impiantistico e distributivo: realizzazione di collegamento tra il Blocco operatorio e l’area ambulatoriale, con la creazione di filtro per i pazienti operandi; individuazione dell’area Day Surgery all’interno del Blocco operatorio, con l’inserimento di porte nei corridoi anche in funzione della nuova geometria dei percorsi; rimodulazione degli spazi, unificando i depositi e riorganizzando gli spazi per gli impianti tecnologici, con conseguente maggior superficie per i locali destinati alle attività principali (sale operatorie, preparazione chirurghi).

OPERA

Intervento di ristrutturazione di reparto operatorio ospedale di Faenza (RA).

COMMITTENTE

A.U.S.L. di Ravenna, Viale Randi, 5 – 48100 Ravenna

ATTIVITA’

Progetto Definitivo, Esecutivo e Direzione Lavori opere edili ed impiantistiche

IMPORTO OPERE

970.000,00 €